Ragni da laghetto?

frahome
Messaggi: 350
Iscritto il: ven 30 ott 2015, 8:21

Ragni da laghetto?

Messaggioda frahome » sab 14 ott 2023, 14:18

Da qualche settimana sto osservando presso il laghetto della Picasso Food Forest numerosi esemplari di ragni Tetragnatha realizzare ragnatele tra le piante sopra la superficie dell'acqua (la tela arriva a pelo d'acqua). Mi chiedevo che specie fosse e se fosse specializzata in questo ambiente o se vi ci si trovi semplicemente per opportunismo casuale vista l'elevata vitalità che caratterizza il nostro laghetto. Allego qualche foto. Proprio mentre stavo immortalando uno degli esemplari è arrivata una preda (una mosca) che è stata prontamente impacchettata suo malgrado.
Allegati
IMG_7419.jpg
IMG_7418.jpg
IMG_7413.jpg
IMG_7412.jpg

daniele.giovanelli
Messaggi: 151
Iscritto il: dom 30 nov 2008, 21:50

Re: Ragni da laghetto?

Messaggioda daniele.giovanelli » mer 18 ott 2023, 20:51

Anche in questo caso non si può avere la certezza assoluta anche perché questi esemplari sono probabilmente dei giovani. In genere i ragni del genere Tetragnatha maturano nella tarda primavera e gli adulti possiedono cheliceri ancora più lunghi. In visione ventrale si vede probabilmente un abbozzo di epigino ma non credo che sia in forma definitiva. Detto questo, le strie verdastre fanno pensare a Tetragnatha extensa come specie probabile. I ragni del genere Tetragnatha sono in effetti specialisti degli ambienti umidi (torrenti, canali, laghi) quindi tali assembramenti attorno ad uno stagno non sono casuali. L'importante è che ci sia vegetazione erbacea che possa fornire un supporto per la tela orbicolare. In fase dispersiva (da giovani) possono essere ritrovati anche in luoghi semplicemente freschi e umidi ma gli adulti in particolare non sono mai troppo lontani dall'acqua.

Daniele


Torna a “Specie da identificare”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti