Argiope bruennichi. Un'estate in compagnia del Ragno Tigre

Luigi Ghillani
Messaggi: 1181
Iscritto il: dom 25 mag 2008, 21:01

Argiope bruennichi. Un'estate in compagnia del Ragno Tigre

Messaggioda Luigi Ghillani » mar 1 nov 2022, 22:00

Ecco come un ragno può attirare per un paio di mesi l'attenzione degli abitanti (svariati, compresi bimbi curiosi) di una casa in campagna nei pressi di Borgotaro. Tutto è cominciato con la scoperta, tra i rami di un cespo di Lavanda, di un bell'esemplare di Argiope bruennichi femmina (denominato per i colori vivaci in vari modi (Epeira fasciata, Ragno vespa, Ragno tigre). Ma per noi della casa era il Ragno Tigre, un killer spietato in grado di intrappolare vari insetti, anche di dimensioni ragguardevoli. Incredibile la velocità di cattura e l’arte di trasformare le vittime in…insaccati da mettere in dispensa o da divorare subito. Per breve tempo ho notato che c'era nelle vicinanze anche il maschio, molto più piccolo. Poi a un certo punto la Tigre femmina, che nel frattempo era aumentata di dimensione, ha abbandonato la postazione abituale e in una sola notte ha costruito una specie di botticella un po’ più in basso e dopo qualche giorno ha fatto il bis e poi….è scomparsa, non l’abbiamo più vista!
Ma sono rimaste le due botticelle di pregiata fattura, le sacche ovipare da cui usciranno nella prossima primavera chissà quanti piccoli ragnetti…pardon tigrotti.
In allegato alcune immagini e un brevissimo video del Ragno Tigre in azione.
https://www.youtube.com/watch?v=YfG6cPgXN-g
Allegati
Ragno Argiope bruennichi 220804-87 (3)-c.JPG
Ragno Argiope bruennichi 220804-87 (3)-c.JPG (52.66 KiB) Visto 133 volte
Ragno Argiope bruennichi 220804-45 (6)-c.JPG
Ragno Argiope bruennichi 220804-45 (6)-c.JPG (39.71 KiB) Visto 133 volte
Ragno Argiope bruennichi 220727-37 (3).JPG
Ragno Argiope bruennichi 220727-37 (3).JPG (149.99 KiB) Visto 133 volte
Argiope bruennichi 220824-39 (3)-c.JPG
Argiope bruennichi 220824-39 (3)-c.JPG (51.47 KiB) Visto 133 volte
Argiope bruennichi 220824-37 (2)-c.JPG
Argiope bruennichi 220824-37 (2)-c.JPG (64.68 KiB) Visto 133 volte
Argiope bruennichi 220816-62 (7).JPG
Argiope bruennichi 220816-62 (7).JPG (138.68 KiB) Visto 133 volte
Argiope bruennichi 220816-62 (5).JPG
Argiope bruennichi 220816-62 (5).JPG (105.46 KiB) Visto 133 volte
Argiope bruennichi 220816-62 (2).JPG
Argiope bruennichi 220816-62 (2).JPG (107.49 KiB) Visto 133 volte

daniele.giovanelli
Messaggi: 101
Iscritto il: dom 30 nov 2008, 21:50

Re: Argiope bruennichi. Un'estate in compagnia del Ragno Tigre

Messaggioda daniele.giovanelli » sab 5 nov 2022, 20:56

Una bella documentazione di quanto i ragni siano predatori efficienti e voraci! Anche per questo motivo possono avere un ruolo ecologico importante. La femmina di Argiope bruennichi è spettacolare e inconfondibile. Come è stato giustamente osservato, i maschi di Argiope (a livrea sempre meno contrastata e meno appariscente) sono minuscoli rispetto alle femmine e non hanno un destino troppo diverso rispetto ai maschi di mantide religiosa. Non sempre vengono divorati ma rischiano grosso comunque, per lo meno qualche amputazione.

frahome
Messaggi: 336
Iscritto il: ven 30 ott 2015, 8:21

Re: Argiope bruennichi. Un'estate in compagnia del Ragno Tigre

Messaggioda frahome » sab 5 nov 2022, 23:22

Che occhio aver notato le botticelle! Quanto erano grandi circa?

Luigi Ghillani
Messaggi: 1181
Iscritto il: dom 25 mag 2008, 21:01

Re: Argiope bruennichi. Un'estate in compagnia del Ragno Tigre

Messaggioda Luigi Ghillani » mer 9 nov 2022, 22:26

Vado a occhio perché non le ho misurate. Circa 1,50-2,00 x 2,50-3,00. Appena torno sul posto prendo misure più precise.
Luigi


Torna a “Segnalazioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti