cassandra "intorno" a Sorbolo

apache2
Messaggi: 58
Iscritto il: gio 12 feb 2009, 16:10

cassandra "intorno" a Sorbolo

Messaggioda apache2 » mar 23 apr 2019, 12:10

P1010034.jpg
P1010034.jpg (382.33 KiB) Visto 276 volte

Ciao, come ogni anno vado nella mia "riserva" vicina a casa a controllare la presenza della Zerynthia cassandra.
La riserva è di pochi metri poiché la cassandra non si muove dalle sue Aritstolochie.
sono stato fermo molto tempo, ci stavo ormai rinunciando ed.. eccola! Un bellissimo esemplare ed anche relativamente grande rispetto alla media, ma nervosissimo ed ho potuto fotografarlo solo da lontano, non certo in macro. Ho "tirato" la foto il più possibile per poter documentare l'incontro e testimoniarne la continuità.
Risultato scadente ma documento valido, seppur autoreferenziale…

daniele ronconi
Messaggi: 625
Iscritto il: mar 25 ago 2009, 19:27

Re: cassandra "intorno" a Sorbolo

Messaggioda daniele ronconi » mar 23 apr 2019, 16:21

Meraviglia!

Emanuele Fior
Messaggi: 716
Iscritto il: lun 8 set 2008, 15:56

Re: cassandra "intorno" a Sorbolo

Messaggioda Emanuele Fior » mar 23 apr 2019, 17:28

Augh, bravissimo Apache!
Quest'anno abbiamo attivato un primo monitoraggio della Zerinzia cassandra al Parco del Taro, fino ad ora con buoni risultati, per poi svilupparlo più approfonditamente nella stagione 2020. Tu intanto continua a tenere monitorata la "tua" micropopolazione: un piccolo sogno sarebbe quello di creare un corridoio di Aristolochia che la connetta con altre popolazioni limitrofe (se ce ne sono!).
Ciao,
Emanuele

apache2
Messaggi: 58
Iscritto il: gio 12 feb 2009, 16:10

Re: cassandra "intorno" a Sorbolo

Messaggioda apache2 » mar 23 apr 2019, 18:01

ciao Emanuele, quanto tempo!
Concordo, un problema della specie è proprio quello della scarsa capacità di scambio con altre popolazioni. La causa credo stia proprio nella circostanza della estrema localizzazione. Non la si trova lontano dalla Aristolochia e non sempre la presenza della pianta assicura quella del nostro lepidottero. Batto frequentemente la zona che va dalla Parma Morta alla "mia" riserva", a piedi o in bicicletta, ma non ho sinora incontrato altri gruppi, seppur la presenza in Parma Morta sia stata autorevolmente segnalata, così come è presente ben visibile qualche "ciostro" di Aristolochia.
Continuerò il mio lavoro di segnalatore riferendone gli esiti sul Taccuino.
Ho tentato anche di piantare l'Aristo nel mio giardino che dista un km circa in linea d'aria dalla citata "riserva", senza successo. Manca il corso d'acqua.
Augh.

Luigi Ghillani
Messaggi: 1073
Iscritto il: dom 25 mag 2008, 21:01
Contatta:

Re: cassandra "intorno" a Sorbolo

Messaggioda Luigi Ghillani » gio 25 apr 2019, 8:09

Cassandra non resiste alla presenza di Apache e prima o poi si palesa!
Luigi

apache2
Messaggi: 58
Iscritto il: gio 12 feb 2009, 16:10

Re: cassandra "intorno" a Sorbolo

Messaggioda apache2 » gio 25 apr 2019, 16:34

eh sì…
D'altra parte l'ho amata sin da quando era solo polyxena!
Anche se qualche volta ho pensato a rumina, troppo lontana...


Torna a “Segnalazioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti