tracce del lupo

massy7715
Messaggi: 5
Iscritto il: lun 12 set 2011, 14:52
Località: parma

tracce del lupo

Messaggioda massy7715 » dom 18 set 2011, 21:46

Ciao a tutti, sono da poco iscritto a questo forum, tra le passioni naturalistiche che coltivo, quella che ultimamente mi coinvolge maggiormente è la ricerca di tracce del grande predatore dei nostri boschi, sua Maestà il lupo.
Sto monitorando la zona delle colline nevianesi, in cui ho effettuato sporadici avvistament e trovato divere tracce.
Ho trovato orme su neve nella zona di folgheto di urzano e, in boschi nella parte bassa di sasso ciuffi di pelo accanto a filo spinato nei pressi di una pista su neve fatta da più lupi.
Se qualcuno di voi è interessato a questo stupendo animale spero che si faccia sentire, cosi che sia possibile scambiare opinioni e "tracce" a riguardo.

Massimiliano Monica
Allegati
SAM_0931 - Copia.JPG
SAM_0931 - Copia.JPG (205.42 KiB) Visto 1432 volte
SAM_0870 - Copia.JPG
SAM_0870 - Copia.JPG (263.74 KiB) Visto 1432 volte
SAM_0934 - Copia.JPG
SAM_0934 - Copia.JPG (319.91 KiB) Visto 1432 volte

nadia piscina
Messaggi: 26
Iscritto il: ven 19 feb 2010, 8:11

Re: tracce del lupo

Messaggioda nadia piscina » sab 5 nov 2011, 19:19

Ritrovamento presso Vigolone di Calestano il 30 Ottobre scorso.
Nadia
Allegati
provvisorio 074 (Small).jpg
provvisorio 074 (Small).jpg (114.76 KiB) Visto 1393 volte

enrico bocchi
Messaggi: 767
Iscritto il: sab 31 mag 2008, 12:28

Re: tracce del lupo

Messaggioda enrico bocchi » lun 7 nov 2011, 7:01

Ciao Massy7715 e benvenuto nel forum; il tuo messaggio mi era sfuggito, ma ora che ho osservato meglio le immagini che hai postato, ho seri dubbi che quelle relative alle tracce su neve riguardino il lupo; in particolare nell'ultima si distinguono bene le 4 unghie allineate tipiche del tasso, mentre nella prima ci è rinevicato dentro ed è piuttosto confusa; mi par comunque di capire che siamo vicini di casa, e quando rinevicherà avremo modo di esercitarci insieme in questa insana passione che è seguire e studiare le tracce dei lupi, ultimamente sempre più tabù, visto che anche ultimamente è stata investita una lupa da qualche parte nella nostra zona, ma né qui sul taccuino, né altrove la notizia è stata riferita.

Ciao Enrico.
nadia ed enrico, www.florautoctona.com

massy7715
Messaggi: 5
Iscritto il: lun 12 set 2011, 14:52
Località: parma

Re: tracce del lupo

Messaggioda massy7715 » mar 8 nov 2011, 23:59

Ciao Enrico, sono felicissimo che anche tu sia interessato alla ricerca dei segni che lascia il lupo, spero di avere la possibilità di condividere con te qualche uscita di perlustrazione nelle nostre montagne, non è facile trovare persone attratte da questa attività. Relativamente alle impronte, condivido con te il dubbio che quella con i segni delle unghie possa non essere di lupo, ma la foto non rende giustizia alle altre trovate nei pressi che, seppur "inquinate" dalla neve postuma, sembrerebbero, per dimensioni e passo, appartenere al lupo, anche se, comunque, non pretendo di averne la sicurezza; invece sono più propenso a attribuire al lupo quei peli trovati attacati a un filo spinato al limitare di un bosco nei pressi di Sasso, visto che nei pressi era presente una pista su neve.
Non ero a conoscenza dell'investimento del lupo di cui hai fatto cenno, chiederò maggiori informazioni a riguardo nei prossimi giorni: è una butta notizia, che si va sommare alle sempre più frequenti uccisioni da parte dei cacciatori o, meglio, bracconieri, per i quali sarebbe opportuno un maggiore controllo e severità nelle sanzioni da parte degli enti vigilanti.
A risentirci presto e, ovviamente, in bocca al lupo!

massy7715
Messaggi: 5
Iscritto il: lun 12 set 2011, 14:52
Località: parma

Re: tracce del lupo

Messaggioda massy7715 » mer 9 nov 2011, 0:09

Complimenti per il ritrovamento di questa traccia, Nadia! Hai, per caso, raccolto un campione e conservato in alcool? Potrebbe essere interessante farlo analizzare dal laboratorio (raccolata campioni presso i Boschi di Carrega) per un'analisi genetica!

enrico bocchi
Messaggi: 767
Iscritto il: sab 31 mag 2008, 12:28

Re: tracce del lupo

Messaggioda enrico bocchi » mer 9 nov 2011, 22:00

Mi sono informato dal dottor Andreani, poichè le notizie riferitemi dalla gente erano confuse e contrastanti; la lupa di circa 2 anni, gravemente ferita nella sua parte posteriore è stata prima avvistata (notata da un agricoltore mentre attraversava un campo trascinandosi le zampe posteriori) poi raccolta a Scurano dal personale incaricato tra cui i veterinari della Provincia; il fatto è avvenuto nella terza decade di ottobre, ma mi manca la data precisa. Una volta constatate le gravi condizioni e valutate le scarse possibilità di successo che si sarebbero potute avere intraprendendo la cura dell'animale i veterinari hanno deciso loro malgrado per la soppressione. Successivamente l'esame autoptico ha chiarito che il ferimento dell'animale era stato causato quasi certamente da incidente stradale, avvenuto probabilmente alcuni giorni prima della data del soccorso.
Queste è un breve e sommario riassunto di quanto accaduto.
Per quanto riguarda l'escremento rinvenuto da Nadia, si trattava di reperto ormai troppo vecchio e rinsecchito, non utile per indagini genetiche che necessitano di "cacche fumanti" o altri reperti contenenti tracce ematiche evidenti e fresche (ad esempio ciuffi di peli con bulbi piliferi o tracce di sangue).
Contattaci pure quando credi anche mandando un messaggio privato tramite il taccuino, ciao, Nadia ed Enrico.
nadia ed enrico, www.florautoctona.com


Torna a “Segnalazioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite