campionati di tiro con l'arco nei Boschi di Carrega

Segnalazioni di luoghi di particolare pregio naturalistico, o minacciati. Report floristici e faunistici.
Eugenio
Messaggi: 19
Iscritto il: lun 16 mag 2016, 22:42

Re: campionati di tiro con l'arco nei Boschi di Carrega

Messaggioda Eugenio » mar 31 mag 2016, 8:52

Buongiorno Emanuele,
quanto dice è vero: la presenza di un migliaio di persone sarà una boccata di ossigeno per le attività turistiche e non della zona, ristoranti, alberghi, B&B godranno di questo.
Cinque giorni di presenze sono sicuramente qualcosa, ma vedere in questo un interesse politico mi pare che significa volerla tirare forte per i capelli.
Per quanto riguarda la valutazione di incidenza ambientale, se veramente non è stata fatta, ma mi pare molto strano, chi la ha omessa ne renderà conto spiegandone i motivi.

Auguro a lei e a tutti una buona giornata.

Eugenio

Eugenio
Messaggi: 19
Iscritto il: lun 16 mag 2016, 22:42

Re: campionati di tiro con l'arco nei Boschi di Carrega

Messaggioda Eugenio » mar 31 mag 2016, 10:12

Vorrei aggiungere un ulteriore commento, che ho omesso nel post precedente: se questo evento può essere utile per sostenere anche se solo in minima parte le attività della zona e dar così da vivere a molte persone, bene, sono fiero di esserne partecipe.
Un aiuto che non pesa sulle spalle della collettività, ma che è frutto del lavoro di tanti, può essere solo il benvenuto, visti i tempi che corrono.
E ogni azione volta ad impedirlo e a deprimere ulteriormente l'economia locale, può essere solo biasimata, qualunque sia la motivazione.

Buona giornata a tutti.

Emanuele Fior
Messaggi: 662
Iscritto il: lun 8 set 2008, 15:56

Re: campionati di tiro con l'arco nei Boschi di Carrega

Messaggioda Emanuele Fior » mar 31 mag 2016, 22:48

Punto 1. Tirare frecce in area di preparco o un chilometro fuori da essa porta lo stesso turismo e gli stessi introiti agli stessi albergatori e ristoratori.
Punto 2. Se quando ci son di mezzo i soldi tutto va bene e gli altri aspetti sono tutti secondari, mi sa che siamo fuori strada.
Punto 3. Mi tiro fuori anch'io dalla discussione, da parte mia il tema è esaurito.

Cordialmente.
Emanuele

Eugenio
Messaggi: 19
Iscritto il: lun 16 mag 2016, 22:42

Re: campionati di tiro con l'arco nei Boschi di Carrega

Messaggioda Eugenio » gio 2 giu 2016, 9:12

Gentile Emanuele,

punto 1: su questo sono d'accordo, e penso che la scelta degli Organizzatori e degli Enti abbia un suo motivo
punto 2: non è questione di "soldi" (come la dice lei sembra che si tratti di mazzette), ma di lavoro (merce rara di questi tempi)
punto 3: ok, io resto a disposizione per qualsiasi piccolo contributo io possa dare.

Buona giornata a tutti

Eugenio

Eugenio
Messaggi: 19
Iscritto il: lun 16 mag 2016, 22:42

Re: campionati di tiro con l'arco nei Boschi di Carrega

Messaggioda Eugenio » gio 23 giu 2016, 16:28

Salve a tutti,
per informazione
http://ebhc2016.at/en/home-en/
http://www.ubsv-glemmtal.at/
Un caro saluto

Eugenio

Eugenio
Messaggi: 19
Iscritto il: lun 16 mag 2016, 22:42

Re: campionati di tiro con l'arco nei Boschi di Carrega

Messaggioda Eugenio » dom 17 lug 2016, 15:45

Desidero aggiornarvi sui Campionati Europei che si sono svolti in Austra, a Saalbach Hinterglemm.
Ho partecipato, e tutto, ma proprio tutto è stato organizzato perfettamente.
C'erano 1680 arcieri che, con gli accompagnatori, porta il totale a ben oltre 2500 persone.
L'Austria è un Paese che ha il rispetto per l'ambiente nel DNA, tutti rispettano tutto, piante, animali, fiori e quant'altro, al punto che gli animali non temono per nulla l'uomo.
C'erano diversi passerotti che beccavano le briciole sul sentiero, briciole che qualcuno aveva dato loro.
Siamo passati per quel sentiero, ed i passerotti si sono scostati quel tanto che bastava.
Sì, avete capito bene, nono sono volti via!
Questo la dice lunga sul rispetto per l'ambiente e la natura.
Ciononostante, si sono ospitate oltre 2500 persone senza alcun problema.
Tutti si è svolto con la massima tranquillità, e per i trasferimenti tra le postazioni di tiro si sono utilizzati i sentieri esistenti nel bosco e nei prati.
Nel post precedente ho messo due link: invito tutti ad andare a vedere, anche se non tutti capiranno (l'audio dei video è in tedesco), e a godere delle immagini.

Un caro saluto

Eugenio

Eugenio
Messaggi: 19
Iscritto il: lun 16 mag 2016, 22:42

Re: campionati di tiro con l'arco nei Boschi di Carrega

Messaggioda Eugenio » mer 20 lug 2016, 18:26

Certo di fare cosa gradita, posto i seguenti link relativi ai Campionati Mondiali di Tiro con l'Arco di Campagna, che si svolgeranno tra le colline del Chianti il prossimo anno.

http://www.toscana-notizie.it/-/mondial ... la-toscana
http://www.toscana-notizie.it/-/mondial ... sentazione
http://www.sievenotizie.it/2015/03/26/a ... assionati/

Buona Serata a tutti.
Eugenio

Eugenio
Messaggi: 19
Iscritto il: lun 16 mag 2016, 22:42

Re: campionati di tiro con l'arco nei Boschi di Carrega

Messaggioda Eugenio » dom 28 ago 2016, 14:04

Ciao a tutti,
sono appena tornato dopo aver partecipato ai campionati nei bellissimi Boschi di Carrega.
Sono rimasto affascinato da questo bosco che pare incantato, e non solo io.
Abbiamo visto tante piante rare nei nostri boschi, se non addirittura inesistenti, se non sbaglio addirittura una sequoia. Piante belle, sane, maestose.
Davvero bello.
Spero che abbiate potuto constatare anche voi che di danni non ne abbiamo fatti: siamo stati davvero molto attenti e rispettosi di questa bellezza.
Mi permetto di darvi un consiglio: se tenete al bosco, rimuovete i rami e gli alberi morti che sono secchi a terra. In caso di incendio (e basta un bel temporale e un fulmine nel posto sbagliato) arderebbero come torce e ..... addio bosco. Lo stesso vale per le enormi siepi di rovi (che danno ottime more), anche queste si comportano come un'esca per il fuoco.
A presto
Eugenio

Emanuele Fior
Messaggi: 662
Iscritto il: lun 8 set 2008, 15:56

Re: campionati di tiro con l'arco nei Boschi di Carrega

Messaggioda Emanuele Fior » lun 29 ago 2016, 10:18

Buongiorno Eugenio,
Nessun dubbio sul rispetto che gli arcieri hanno per l'ambiente naturale in generale, così come pure in questo caso specifico. Il tema è sempre stato un altro, che però non riprenderò.
Il legno morto o morente (che sia in piedi o al suolo) lasciato in loco è una precisa scelta gestionale dell'Ente Parchi, assolutamente condivisibile ed all'avanguardia da un punto di vista ecologico, data l'enorme quantità di specie animali e non solo (funghi, muffe, ecc...) che da esso dipendono e che nei tronchi marcescenti compiono il loro ciclo vitale. Per esempio, specie di interesse comunitario come il Cervo volante (Lucanus cervus), raro altrove, è invece abbondante ai Boschi di Carrega proprio perché la sua larva si sviluppa indisturbata per anni nel legno morto.
Se poi qualche cretino o delinquente butta il mozzicone a terra è un altro discorso...

Saluti,
Emanuele

Eugenio
Messaggi: 19
Iscritto il: lun 16 mag 2016, 22:42

Re: campionati di tiro con l'arco nei Boschi di Carrega

Messaggioda Eugenio » mar 30 ago 2016, 8:09

Buongiorno Emanuele,
mi è chiaro che il tema non era (o non solo) il rispetto che avremmo portato, ma il fatto che sia stato dato il permesso, e sono d'accordo sul non riprenderlo.
Per quanto riguarda il legno morente o morto, è vero che può costituire un mondo a sè, ma è innegabile che costituisce anche un pericolo: almeno ne andrebbe ridotta la quantità.
Anche perchè purtroppo è un fatto che di cretini e delinquenti è pieno il mondo.

Un saluto cordiale a tutti.

Eugenio


Torna a “Ambienti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite