campionati di tiro con l'arco nei Boschi di Carrega

Segnalazioni di luoghi di particolare pregio naturalistico, o minacciati. Report floristici e faunistici.
Mainosky
Messaggi: 15
Iscritto il: mer 10 giu 2015, 9:34

campionati di tiro con l'arco nei Boschi di Carrega

Messaggioda Mainosky » mar 22 mar 2016, 22:11

Non so come commentare la notizia: nei Boschi di Carega si terranno i campionati nazionali di tiro con l'arco FIARC dal 21 al 27 agosto 2016
http://www.fiarc.it/fiarc/eventi/519-ca ... -2016.html
Ma i Boschi di Carrega non sono un Parco? Secondo voi, centinaia di arcieri in giro per il Parco non arrecheranno qualche danno ai caprioli (in particolare ai cuccioli)? Vi pare un'attività compatibile con le finalità di un Parco? Chi l'ha autorizzata?
Per favore, non lasciamo passare sotto silenzio questa porcata (non so come altrimenti definirla): facciamo qualcosa

riccardo de vivo
Messaggi: 295
Iscritto il: ven 26 dic 2008, 17:48

Re: campionati di tiro con l'arco nei Boschi di Carrega

Messaggioda riccardo de vivo » mer 23 mar 2016, 18:58

La mia è una risposta prudente, poiché non conosco con sicurezza nei particolari l'organizzazione di una gara di tiro con l'arco. Penso però che le persone si ritroveranno su un ampio prato, dove saranno posti i bersagli. In questo non mi pare di vedere la possibilità di danni irreversibili alla fauna, forse al massimo un disturbo fisiologico in un Parco in cui sono comunque ammessi i visitatori. Il tiro con l'arco non mi pare un'attività né rumorosa, né esagitata, un arco tra le mani non mi sembra più disturbante della macchina fotografica con cui giro io. Quindi se non considero incompatibile con la Natura me stesso, non vedo proprio perché dovrei considerarlo chi abbia un approccio con l'ambiente naturale diverso dal mio. Qui non si tratta di motocross o di quad, con rumore fastidioso per la fauna e per l'uomo e uno strascico di danni alla struttura dell'ambiente e della viabilità. Penso che quando gli arcieri se ne andranno non rimarrà di loro un ricordo maggiore di un'eguale compagnia di naturalisti in visita. Purché ovviamente vi sia rispetto, ma questo è un bagaglio personale che può essere presente o mancare tanto in un arciere quanto in un semplice appassionato con macchina fotografica. Se invece esistessero problemi che al momento non riesco a cogliere, apprezzerei sicuramente che mi venissero spiegati. Ciao Riccardo

Enrico Ottolini
Messaggi: 149
Iscritto il: gio 22 mag 2008, 15:12

Re: campionati di tiro con l'arco nei Boschi di Carrega

Messaggioda Enrico Ottolini » ven 22 apr 2016, 8:40

Come associazioni stiamo approfondendo la questione e abbiamo quasi pronto un comunicato stampa. L'iniziativa degli arceri, per quanto ne sappiamo, presenta vari aspetti critici: non si tratta di un semplice tiro al bersaglio, ma di una caccia simulata, con sagome di animali che saranno sparse nell'intera area del Parco; ci sarà un afflusso di persone notevole e pare che non sia sata effettuata la valutazione d'incidenza. Purtroppo le informazioni che abbiamo sono di seconda mano e sarebbe molto meglio poter interloquire con i Parchi direttamente, anzichè fare dei comunicati. Purtroppo però nessun Parco dell'Ente dell'Emilia Occidentale ha mai istituito le consulte, previste dalla legge approvata oltre quattro anni fa. Inoltre la nostra richiesta al Presidente Maggiali di costituire un tavolo di consultazionee con le associazioni si è ridotto a due incontri faticosamente concessi.

Mainosky
Messaggi: 15
Iscritto il: mer 10 giu 2015, 9:34

Re: campionati di tiro con l'arco nei Boschi di Carrega

Messaggioda Mainosky » ven 29 apr 2016, 19:02

Ciò che si riesce a capire è che non si tratterà di un campo fisso e di qualche arciere, ma di cinque percorsi di gara nel bosco, con parecchie centinaia di concorrenti, oltre ad accompagnatori e, si suppone, visitatori ordinari in giro. Penso che sia difficile negare un pesante disturbo alla fauna e al suolo, ma mi vengono anche dubbi in merito alla sicurezza delle persone e sul valore etico di un gesto come quello di tirare a sagome di animali protetti, come il lupo (vedi foto sul sito FIARC). Non riesco proprio a considerare questa iniziativa compatibile con la gestione e con l'esistenza stessa di un'area protetta. Non capisco quale Direttore possa accettare una cosa del genere nel suo Parco.
Ultima modifica di Mainosky il sab 30 apr 2016, 16:24, modificato 1 volta in totale.

Daniela Monteverdi
Messaggi: 401
Iscritto il: ven 30 mag 2008, 10:24

Re: campionati di tiro con l'arco nei Boschi di Carrega

Messaggioda Daniela Monteverdi » sab 30 apr 2016, 13:15

Direi che siamo in tempo per, come minimo, interpellare il Direttore a firma di diverse associazioni ambientaliste, chiedendo spiegazioni.
Se non arriveranno o saranno insoddisfacenti, mandare una lettera di protesta, informare naturalisti e cittadini.
Ultima possibilità, se il resto non funziona (ma non per colpa nostra): andare in massa e boicottare lo svolgimento...
Una vecchia ambientalista d'assalto

Mainosky
Messaggi: 15
Iscritto il: mer 10 giu 2015, 9:34

Re: campionati di tiro con l'arco nei Boschi di Carrega

Messaggioda Mainosky » sab 30 apr 2016, 16:25

grazie Daniela, speravo proprio di leggere parole come queste
ciao
Massimo

Mainosky
Messaggi: 15
Iscritto il: mer 10 giu 2015, 9:34

Re: campionati di tiro con l'arco nei Boschi di Carrega

Messaggioda Mainosky » sab 30 apr 2016, 18:56

grazie Enrico, mi sono accorto solo ora del tuo intervento
ciao
Massimo

Daniela Monteverdi
Messaggi: 401
Iscritto il: ven 30 mag 2008, 10:24

Re: campionati di tiro con l'arco nei Boschi di Carrega

Messaggioda Daniela Monteverdi » mer 4 mag 2016, 12:36

Ho scoperto che di recente per Vivicittà circa 1.500 persone hanno invaso i Boschi, spero sui sentieri, ma non so, comunque non solo sulle strade asfaltate.
Anche l'anno scorso (o l'altro?) mi dicono che per un corso di Orienteering più di mille ragazzi sono stati sguinzagliati per il Parco.
Allora le sagome degli animali come bersaglio diventa solo una questione di cattivo gusto.
Forse invece sarebbe il caso proprio di affrontare globalmente il problema su quale tipo di frequentazione, di manifestazioni, di attività sono tollerabili o incentivabili nei nostri Parchi (perché sono nostri, cioè patrimonio di tutti).
Possibile che non si riesca a parlarne con chi ne è responsabile? Possibile che al giorno d'oggi tutto si debba poter vendere, e svendere, per fare "eventi"?
Daniela

Mainosky
Messaggi: 15
Iscritto il: mer 10 giu 2015, 9:34

Re: campionati di tiro con l'arco nei Boschi di Carrega

Messaggioda Mainosky » mer 4 mag 2016, 21:21

Hai ragione, bisogna intendersi su quale ruolo debba svolgere un Parco, quale filosofia debba governare la sua ragione di esistere. Io sono un vecchio ambientalista e forse non sono al passo con i tempi, ma nei parchi ci vado in silenzio e con rispetto: allora sì che sento di esserne parte e mi sento bene.
Massimo

Daniela Monteverdi
Messaggi: 401
Iscritto il: ven 30 mag 2008, 10:24

Re: campionati di tiro con l'arco nei Boschi di Carrega

Messaggioda Daniela Monteverdi » gio 5 mag 2016, 21:07

Ho paura che quelli come noi siano un po' fuori tempo "massimo". I parchi devono essere "fruiti", i dirigenti devono organizzare o accogliere eventi per avere visibilità e forse mettere nel rendiconto robe come il campionato di tiro con l'arco dà più lustro che, non so, aver censito gli scarabei. E chissà, forse permette di ottenere quei fondi che potrebbero servire anche a censire gli scarabei. Come vedi mi sforzo di trovare qualche lato positivo nella smania generalizzata di mettersi in vetrina. Forse i Boschi sono troppo comodamente raggiungibili, proprio a portata di mano: è un pregio che può diventare un problema.
Però è un peccato, perché tante persone si sono spese per avere quelle aree come luoghi di salvaguardia. Per fortuna devo dire che ai Ghirardi certe proposte troppo invasive sono state respinte con decisione.
Io intanto continuerò ad andare su per monti: oggi sul Gottero non abbiamo incontrato anima (umana) viva, splendide faggete rinverdenti, splendidi panorami, canti di uccelli.
Daniela


Torna a “Ambienti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite