Parco dei Cento laghi, report ornitologico

Chi accede dal portale dei Parchi della provincia di Parma e Piacenza in questa stanza può postare foto di piante ed animali da identificare. E’ necessaria l’iscrizione al forum.
daniele ronconi
Messaggi: 622
Iscritto il: mar 25 ago 2009, 19:27

Parco dei Cento laghi, report ornitologico

Messaggioda daniele ronconi » lun 23 giu 2014, 6:34

Sabato 14 io, Luca Fornasari di Parma e Alessio Farioli da Bologna, col patrocinio dell'Ente Parchi Emilia Occidentale e di ASOER, e in collaborazione col Corpo Forestale, abbiamo effettuato alcune perlustrazioni ornitologiche in alta montagna, con l'obiettivo di aggiungere specie nidificanti al Parco dei Cento laghi. Nonostante le incertezze climatiche abbiamo sfruttato al meglio la bella giornata (fermandoci poco prima della spettacolare grandinata!), esplorando bene la parte occidentale del Parco, dal Passo del Sillara fino alla Riserva delle Guadine. Alla fine è stata un ottima giornata, molto ricca di osservazioni: ben 64 specie di uccelli osservate, quasi tutte con segnali di nidificazione. Ma arricchita anche, aggiungo, da un perfetto clima di squadra. Ottimi risultati per le specie target, l'emozione più grande è stata l'osservazione di una coppia di codirossoni nidificanti sotto la cima del Monte Aquilotto, sul versante toscano. In quella zona osservati inoltre, con imbeccata, tutte le specie previste: spioncello, prispolone, culbianco, fanello... Come rapaci: 2 aquile reali, un biancone, un falco pellegrino e un gheppio. Nella zona del Passo del Cirone, in un contesto di prati, macchie arbustive e siepi arborate, osservati averle piccole, sterpazzoline di Moltoni e un ortolano; all'inizio dei tornanti luì bianco in canto. Proprio al Passo del Cirone, invece, uno zigolo giallo in canto da posatoio e tottaville con imbeccata. Infine sul piccolo rilevo ofiolitico del Monte Sillara, presso l'omonimo Passo, una famiglia di zigoli muciatti con almeno due giovani. Daniele Ronconi

panorama dall'Aquilotto verso la Lunigiana.jpg
panorama dall'Aquilotto verso la Lunigiana.jpg (329.38 KiB) Visto 2012 volte


codirossone Aquilotto m.jpg
il maschio di codirossone
codirossone Aquilotto m.jpg (60.14 KiB) Visto 2012 volte


codirossone Aquilotto f.jpg
la femmina di codirossone
codirossone Aquilotto f.jpg (62.98 KiB) Visto 2012 volte

daniele ronconi
Messaggi: 622
Iscritto il: mar 25 ago 2009, 19:27

Re: Parco dei Cento laghi, report ornitologico

Messaggioda daniele ronconi » lun 23 giu 2014, 6:55

Altre presenze animali

rana Lago Santo.jpg
dovrebbe essere Rana temporaria
rana Lago Santo.jpg (361.11 KiB) Visto 2011 volte


Aporia crataegi Monte Polo.jpg
Aporia crataegi Monte Polo.jpg (325.2 KiB) Visto 2011 volte


fatta di lupo.jpg
confermate???
fatta di lupo.jpg (444.57 KiB) Visto 2011 volte

Emanuele Fior
Messaggi: 701
Iscritto il: lun 8 set 2008, 15:56

Re: Parco dei Cento laghi, report ornitologico

Messaggioda Emanuele Fior » lun 23 giu 2014, 11:44

Confermo tutto e, come al solito, ottimo lavoro!
Bravi!

Ciao,
Emanuele

enrico bocchi
Messaggi: 758
Iscritto il: sab 31 mag 2008, 12:28

Re: Parco dei Cento laghi, report ornitologico

Messaggioda enrico bocchi » lun 23 giu 2014, 20:57

Beati voi che avete potuto trascorrere una giornata così proficua! Scusa l'ignoranza, mi spieghi cos'è l'ASOER?

Ciao Enrico.
nadia ed enrico, www.florautoctona.com

Emanuele Fior
Messaggi: 701
Iscritto il: lun 8 set 2008, 15:56

Re: Parco dei Cento laghi, report ornitologico

Messaggioda Emanuele Fior » mar 24 giu 2014, 14:58

ASOER=Associazione Ornitologi Emilia-Romagna.

Ciao,
Emanuele

Luca Fornasari
Messaggi: 107
Iscritto il: sab 28 set 2013, 8:04
Località: Parma
Contatta:

Re: Parco dei Cento laghi, report ornitologico

Messaggioda Luca Fornasari » gio 26 giu 2014, 20:51

Sabato 21 e domenica 22 maggio abbiamo concluso il censimento: in due squadre, Franco Roscelli e Paola Bressan di Varese da una parte, e Fabio Simonazzi, io e Margherita Calcagno dall'altra, abbiamo censito anche la restante porzione del Parco dei Cento Laghi e del crinale.

Osservati (ma soprattutto ascoltati) il crinale del monte Navert dal passo del Ticchiano ai Lagoni, le valli del Lago Ballano, Lago Verde e Pratospilla, la riserva Guadine - Pradaccio accompagnati dal Corpo Forestale, il bosco tra Lagdei e il monte Orsaro, il passo del Lagastrello e diversi paesi (Valditacca, Rigoso e Schia in particolare).

Pur senza l'incredibile fattore C di Daniele ( :D ), qualche osservazione interessante siamo riusciti a farla: Fabio ha scovato un'altra coppia di codirossone sulle pareti del monte Torricella, sopra il Navert ci ha sorvolato un biancone col gozzo pieno (probabilmente portava la preda al nido).

Per il resto, confermate quasi tutte le presenze che ci aspettavamo.
Allegati
DSCN8640.JPG
Il lago Martini
DSCN8640.JPG (104.23 KiB) Visto 1949 volte


Torna a “Biodiversità nei Parchi”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite