Parco del Taro - uccello bianco

Chi accede dal portale dei Parchi della provincia di Parma e Piacenza in questa stanza può postare foto di piante ed animali da identificare. E’ necessaria l’iscrizione al forum.
Carletto
Messaggi: 1
Iscritto il: gio 4 lug 2013, 9:06

Parco del Taro - uccello bianco

Messaggioda Carletto » gio 4 lug 2013, 12:42

Salve a tutti.

A Collecchio in questi giorni vedo spesso nei campi d'erba tagliata, molti di questi uccelli
bianchi che beccano insetti (e non solo). Ho fatto un foto: è un po' sgranata xchè lo zoom
digitale era al massimo!

Mi sembrano aironi, ma sono più piccoli e diversi...
Qualcuno sa dirmi di cosa si tratta? Sono Migratori?

Grazie in anticipo, Carletto
Allegati
z taccuino uccello bianco.jpg
z taccuino uccello bianco.jpg (88.86 KiB) Visto 3631 volte

Emanuele Fior
Messaggi: 701
Iscritto il: lun 8 set 2008, 15:56

Re: Parco del Taro - uccello bianco

Messaggioda Emanuele Fior » gio 4 lug 2013, 13:42

Ciao Carletto e benvenuto sul Taccuino!

Quello che hai fotografato è un bellissimo Airone guardabuoi in piumaggio riproduttivo (che si riconosce dai ciuffetti dorati su capo, petto e schiena). Si tratta di una specie, appartenente alla famiglia degli ardeidi, che si sta diffondendo ormai da alcuni anni in Italia ed in Pianura Padana, proveniente dalla Francia, dalla Spagna e ancor prima dal continente africano. Sono gli stessi aironi che, in diversi documentari sull'Africa, si vedono spesso sulla groppa ed in prossimità delle mandrie di bufali (di qui il nome "guardabuoi"), dove trovano insetti di cui nutrirsi. Nei nostri territori hanno comportamento stanziale, sono cioè presenti tutto l'anno, ma si spostano di alcuni chilometri in cerca di campi ricchi d'insetti (solitamente quelli appena sfalciati o in fase di taglio). Sono da circa un biennio la specie più abbondante tra tutti gli aironi per numero di coppie riproduttive.
Complimenti davvero per l'attimo colto nella foto!

Alla prossima,
Emanuele

Luigi Ghillani
Messaggi: 1056
Iscritto il: dom 25 mag 2008, 21:01
Contatta:

Re: Parco del Taro - uccello bianco

Messaggioda Luigi Ghillani » gio 4 lug 2013, 21:03

Emanuele Fior ha scritto:Sono gli stessi aironi che, in diversi documentari sull'Africa, si vedono spesso sulla groppa ed in prossimità delle mandrie di bufali (di qui il nome "guardabuoi"), dove trovano insetti di cui nutrirsi.

Ho visto un giorno nella Bassa Parmense un bel gruppo di questi aironi al seguito di un trattore durante lavori di aratura e alcuni si appoggiavano addirittura direttamente sul mezzo agricolo. Questo si chiama spirito di adattamento. Dovremo cambiargli nome?
Luigi

Emanuele Fior
Messaggi: 701
Iscritto il: lun 8 set 2008, 15:56

Re: Parco del Taro - uccello bianco

Messaggioda Emanuele Fior » ven 5 lug 2013, 8:28

Caro Luigi, detto...fatto! Ecco gli Aironi guardaTrattori!

Ciao,
Emanuele
Allegati
aironi guardaTrattori.jpg
Oltre un centinaio di Aironi guardabuoi (o guardatrattori) in piena frenesia alimentare a seguito di un mezzo agricolo. Bassa parmense, zona Frescarolo.
aironi guardaTrattori.jpg (218.89 KiB) Visto 3596 volte


Torna a “Biodiversità nei Parchi”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite