Lignicoli da identificare (probabile Trametes trogii)

Scambio di informazioni (di carattere botanico, non riguardanti la commestibilità), richiesta di identificazione, segnalazioni relative ai funghi del parmense.
picollo
Messaggi: 512
Iscritto il: mar 27 mag 2008, 21:05
Località: Collecchio
Contatta:

Lignicoli da identificare (probabile Trametes trogii)

Messaggioda picollo » ven 5 gen 2018, 9:58

A proposito di funghi amanti del freddo, questi li ho fotografati l'altro ieri (3 gennaio) durante un'ora d'aria passata con Luigi sul Monte Palero, sopra San Vitale Baganza.
Crescevano su legname di castagno accatastato in uno dei piccoli castagneti presenti in zona.
Immagino che le foto rappresentino lo stesso tipo di fungo in diverse fasi di sviluppo, una quasi piatta e incrostante e l'altra a mensolina, ma non ne sono sicuro.
Spero nell'aiuto di Enrico... ;)
IMG_1445-JVWf.jpg
IMG_1445-JVWf.jpg (196.23 KiB) Visto 337 volte


IMG_1442-JKf.jpg
IMG_1442-JKf.jpg (196.9 KiB) Visto 337 volte


IMG_1441-JOGf.jpg
IMG_1441-JOGf.jpg (194.66 KiB) Visto 337 volte
Ultima modifica di picollo il ven 5 gen 2018, 13:31, modificato 1 volta in totale.
Sergio, curioso di natura
Visita il mio sito dedicato alla natura parmense http://www.serpicofoto.it

tessellatus
Messaggi: 262
Iscritto il: mer 12 nov 2008, 9:12

Re: Lignicoli da identificare

Messaggioda tessellatus » ven 5 gen 2018, 12:15

sempre col beneficio d'inventario, quando si parla di Polyporaceae, dovrebbe trattarsi di Trametes trogii: un genere caratterizzato dalla mancanza di separazione fra lo stratp dei tuboli e la carne (in sezione/vedi allegato) e per la specie dalla copertura grossolanamente pelosa
ciao
Erico
Allegati
trametes.jpg_2011814122819_trametes.jpg
trametes.jpg_2011814122819_trametes.jpg (271.51 KiB) Visto 331 volte

picollo
Messaggi: 512
Iscritto il: mar 27 mag 2008, 21:05
Località: Collecchio
Contatta:

Re: Lignicoli da identificare

Messaggioda picollo » ven 5 gen 2018, 13:30

Direi che la descrizione collima, quindi io toglierò il beneficio... :lol:
Sempre utili e precise le tue indicazioni. Grazie. ;)
Sergio, curioso di natura
Visita il mio sito dedicato alla natura parmense http://www.serpicofoto.it


Torna a “Funghi”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite