Hygrocybe citrinovirens e Sarcoscypha coccinea

Scambio di informazioni (di carattere botanico, non riguardanti la commestibilità), richiesta di identificazione, segnalazioni relative ai funghi del parmense.
Luigi Ghillani
Messaggi: 1074
Iscritto il: dom 25 mag 2008, 21:01
Contatta:

Hygrocybe citrinovirens e Sarcoscypha coccinea

Messaggioda Luigi Ghillani » lun 29 set 2008, 21:51

Giallo da risolvere
Invio questo funghetto giallo fotografato nell'ottobre 2006 sul Monte Rosso (Gessi triassici reggiani). Chi è? Giallo da risolvere! :?
Inoltre invio gruppo funghi rossi che ho tentato di classificare come Peziza aurantia (Parco Taro a Oppiano, marzo 2006). Passo col Rosso o prendo una multa? :oops:
Allegati
Fungo giallo 030.JPG
Fungo giallo 030.JPG (113.45 KiB) Visto 1268 volte
Peziza aurantia cfr 9888.JPG
Peziza aurantia cfr 9888.JPG (135.52 KiB) Visto 1267 volte

renzec
Messaggi: 229
Iscritto il: gio 29 mag 2008, 16:58

Re: Giallo da risolvere

Messaggioda renzec » mar 30 set 2008, 11:55

1) foto
Trattasi di un fungo della famiglia delle hygrophoraceae, probabilmente hygrocybe citrinovirens (lge) cresce nei pascoli
o luoghi aperti ed erbosi generalmente ad alta quota,abbastanza rara.Per la determinazione della specie di questi funghi (e molti altri)è importante osservare se il cappello ed il gambo sono viscidi (appiccicosi) oppure asciutti ed il colore delle lamelle ed in alcuni casi anche l'odore.

2) foto
Trattasi sicuramente di Sarcoscypha coccinea (ascomycetes),specie spettacolare per le colorazioni vivissime e singolare
per il periodo di crescita; fruttifica infatti nei periodi freddi dell'anno, rompendo con la sua vistosa presenza la monotonia
dei colori del sottobosco invernali.Cresce su rami secchi o detriti legnosi.


Torna a “Funghi”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite