La ricerca ha trovato 90 risultati

da daniele.giovanelli
mer 20 mag 2020, 12:21
Forum: Segnalazioni
Argomento: Ancora mantide del genere Empusa
Risposte: 1
Visite : 340

Ancora mantide del genere Empusa

Le foto si riferiscono a febbraio 2020 e sono state fatte appena sopra casa mia e cioè quasi sul confine fra il comune di Medesano e quello di Noceto. Sono due neanidi dal momento che non hanno ali e che l'addome è curiosamente ripiegato su se stesso. Ho trovato due esemplari nel raggio di pochi met...
da daniele.giovanelli
dom 17 mag 2020, 16:53
Forum: Specie da identificare
Argomento: Piccoli pesci misteriosi
Risposte: 2
Visite : 513

Re: Piccoli pesci misteriosi

Grazie Luigi! Ottimo! Un po' me l'aspettavo ma è sempre una buona notizia per un torrente che non è mai stato molto famoso in quanto a biodiversità. Significa la qualità dell'acqua e l'habitat non sono del tutto degradati.
da daniele.giovanelli
sab 16 mag 2020, 14:49
Forum: Specie da identificare
Argomento: Altro insetto da identificare
Risposte: 1
Visite : 349

Re: Altro insetto da identificare

Magari arrivare alla specie sarà difficile però si può tentare di indagare e di avvicinarsi sempre di più. L'aspetto generale è quello di un insetto imenottero e fin qui non credo ci siano problemi. Poi la strada si divide ancora e si tratta di decidere fondamentalmente se l'imenottero in questione ...
da daniele.giovanelli
mer 13 mag 2020, 21:29
Forum: Specie da identificare
Argomento: Piccoli pesci misteriosi
Risposte: 2
Visite : 513

Piccoli pesci misteriosi

Salve a tutti. Ultimamente mi sono recato spesso sulle sponde del torrente Recchio, che per fortuna si trovano a meno di 300 m da casa mia. Volevo imparare qualcosa in più sulla vegetazione e sulla fauna delle zone umide. Mentre osservavo gerridi, rane, ragni e qualche piccolo cavedano mi è caduto l...
da daniele.giovanelli
sab 18 apr 2020, 19:45
Forum: Specie da identificare
Argomento: Ragnetto trovatello
Risposte: 3
Visite : 1157

Re: Ragnetto trovatello

Ciao Luciano, Questo è un ragno del genere Dysdera (Famiglia Dysderidae). Fa parte dell'ampia gamma di specie la cui determinazione è complessa e richiede l'osservazione dei genitali, particolarmente difficile è l'identificazione delle femmine che oltretutto non hanno genitali esterni. La specie più...
da daniele.giovanelli
gio 17 ott 2019, 20:43
Forum: Specie da identificare
Argomento: Che tipo di nido è?
Risposte: 4
Visite : 2738

Re: Che tipo di nido è?

Dai nidi che vedo la cosa più probabile è che si tratti di Sceliphron sp. Una vespa solitaria, dal corpo allungato prevalentemente nero con alcune parti gialle. I loro nidi di fango secco sono estremamente comuni vicino alle case e sui terrazzi. Costruiscono celle che riempiono con piccoli ragni par...
da daniele.giovanelli
sab 15 giu 2019, 22:06
Forum: Segnalazioni
Argomento: Luscengola?
Risposte: 1
Visite : 1477

Luscengola?

Oggi, 15 giugno 2019 ho visto un rettile serpentiforme lungo circa 20 cm mentre mi avviavo verso una sorgente presso Case Mezzadri, Varano Marchesi (Medesano). Ero contento perché pensavo di aver trovato un orbettino (sono tanti anni che non ne vedo). Invece le striature e la testa piccola con muso ...
da daniele.giovanelli
lun 3 giu 2019, 20:53
Forum: Specie da identificare
Argomento: Ragno da identificare
Risposte: 1
Visite : 1294

Re: Ragno da identificare

Ciao,

lungi da me darti delle certezze assolute in questi casi ma posso dire che è certamente un salticide del genere Heliophanus, un ragno saltatore che fa ameno della tela per cacciare. Dovendo proporre una specie direi che assomiglia particolarmente ad Heliophanus kochi.
da daniele.giovanelli
mer 18 lug 2018, 20:08
Forum: Specie da identificare
Argomento: Ragni da identificare
Risposte: 4
Visite : 1499

Re: Ragni da identificare

Ciao, Vediamo cosa si può dire: Foto 1: si tratta di un tomiside ("ragno granchio") del genere Heriaeus, riconoscibile per la colorazione verde e soprattutto per la grande quantità di peli bianchi. Fin qui nessun problema. Per la specie non ci sono sicurezze ma io propenderei per Heriaeus ...
da daniele.giovanelli
gio 12 lug 2018, 21:12
Forum: Segnalazioni
Argomento: Araneus grossus
Risposte: 5
Visite : 1458

Re: Araneus grossus

Beh diciamo che in realtà anche nel campo dei ragni si sa molto poco e questo vale anche e soprattutto per me. Bisognerebbe campionare a tempo pieno e usare continuamente il microscopio. Anche così facendo sarebbe indispensabile specializzarsi in poche famiglie per avere una competenza quasi perfett...

Vai alla ricerca avanzata